Sei giorni a New York (un anno fa).

Martinaway

È passato un anno da quando ho sorvolato un oceano per la prima volta, un anno da quando per la prima volta lasciavo l’Europa, facevo più di tre ore di volo e timbravo il mio passaporto nuovo di zecca. Mi sembra ieri, eppure è trascorso un anno intero. L’atterraggio all’aeroporto JFK, un taxi giallo e la mia città del cuore che piano piano si avvicinava. Sarà che non ho ancora finito di raccontarvela, sarà che ho terminato di trascrivere e completare il mio diario solo a novembre, ma quel viaggio sembra essere ancora in corso, anche se sono a centinaia di chilometri di distanza.

Il mio diario di viaggio. Il mio diario di viaggio.

New York mi ha fatta innamorare, anche se lo ero già prima di incontrarla. E mi ha fatto camminare, tanto. Pochi giorni e una città immensa da scoprire da cima a fondo, una Lonely Planet, una guida Michelin e un paio di libri da leggere e sfogliare dai…

View original post 796 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...