Zeppole di S. Giuseppe

Scritti di Gusto

Come ogni anno si rinnova la consuetudine, sempre gradita e attesa, della preparazione delle zeppole di S. Giuseppe. Un dolce che unisce la bontà sempreverde della pasta choux alla crema pasticcera con l’aggiunta di quel tocco di “teatralità” nel presentarsi alla vista che rende le zeppole buone al palato ma anche alla vista. Forse uno dei dolci più spensierati che io conosca, senza troppe pretese gourmet e adatto al forno ma anche alla frittura. Per prepararle ho una ricetta collaudata nel tempo (utilizzata anche per i bignè) che necessità, oltre degli ingredienti, anche del sac à poche, o tasca del pasticcere, per dare forma alle zeppole e per farcirle con la crema; fondamentale quindi esserne muniti!

View original post 436 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...