Varsavia: patrimonio dell’umanità

ajborsl

Varsavia, oggi centro economico e culturale della Polonia, nel passato è stato palcoscenico di diversi conflitti cruenti che l’hanno devastata a più riprese. Rinata più e più volte grazie ad eccellenti interventi di ricostruzioni,  grazie agli sforzi dei suoi cittadini la Città Vecchia è stato dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Strade acciottolate, piazzette nascoste, giardini ed edifici rinascimentali vi accompagneranno nel tour. In una parola: una favola!

COSE DA VEDERE

  1. Stare miasto (centro storico)
  2. Rynek Starego Miasta (piazza del mercato)
  3. Arci Cattedrale di Varsavia
  4. Chiesa ortodossa di Varsavia
  5. Castello Reale Zamek Krolewski
  6. Monumento alla rivolta
  7. Giardini Saxon
  8. Parco Lazienki
  9. Umschlagplatz
  10. Cimitero ebraico
  11. Ghetto di Varsavia
  12. Casa di Chopin
  13. Cittadella
  14. Palazzo Wilanow
  15. Museo dei poster

Se siete affamati e vogliosi di provare pietanze del tipico del posto, vi consiglio la Barszcz, una zuppa di barbabietole e ravioli ripieni di funghi e carne, il Bigos, uno stufato di carne accompagnato…

View original post 67 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...