Perché l’Abruzzo?

Se chiudo gli occhi e faccio finta di essere un turista straniero che ha deciso di fare un viaggio in Italia mi domando: “Perché dovrei decidere di fermarmi in Abruzzo?”.

Veduta sulla Val di Sangro, Roccaspinalveti (CH). Veduta sulla Val di Sangro, Roccaspinalveti (CH).

Con gli anni ho capito che non possiamo “vendere” l’Abruzzo paragonandolo ad altre regioni italiane. Ne usciremo sconfitti. Non perché l’Abruzzo non abbia un patrimonio storico, artistico, culturale e naturalistico degno di attenzione, ma perché la particolarità dell’Italia intera è il suo essere costituita da regioni troppo diverse l’una dall’altra. E’ impossibile paragonarle. Come si può dire dove si mangia meglio o qual è il dialetto più interessante? Ogni italiano cercherà di rispondere a questa domanda facendo leva sui punti di forza della propria regione. Quindi la domanda non è: “Perché in Abruzzo e non in Toscana?”, ma semplicemente: “Perché l’Abruzzo? Quali sono i punti di forza di questa regione? Cosa può dare…

View original post 866 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...